Crostata fiorita

img_5069

Adoro le crostate! ❤

Il “perché” è molto semplice: mi piace l’idea che, dalla base di pasta frolla, si possa farcire con tantissimi gusti e consistenze diverse! Insomma un contenitore che lascia la massima libertà di interpretazione!

Se poi si hanno a disposizione tantissimi fiori con i quali decorare… allora è ancora meglio!

Per questa crostata ho pensato ad una farcitura di freschissimo cremoso all’ananas ed al frutto della passione, abbinato ad una crema al mascarpone aromatizzata alla vaniglia, che aiuterà ad esaltare maggiormente i sapori della frutta.

PASTA FROLLA

  • 250 gr di Farina di Grano Tenero
  • 125 gr di Burro (freddo di frigo)
  • 100 gr di Zucchero al Velo
  • 1 Uovo grande
  • Buccia grattugiata di limone BIO

Metto farina e burro a pezzi nella ciotola della planetaria e lavoro con la frusta “K” fino ad ottenere un composto sabbioso.

Se rimangono dei pezzi di burro molto grandi, li lavoro velocemente con le dita, ma non troppo a lungo!

Aggiungo lo zucchero a velo e la buccia del limone.

In ultimo verso l’uovo sbattuto e, non appena vedo che il composto è formato, spengo il robot.

Formo un panetto rettangolare, ricopro con la pellicola trasparente e metto a riposo in frigo per almeno un’ora.

Quando la frolla avrà riposato adeguatamente, la stendo e fodero uno stampo.

Cuocio “in bianco” in forno ventilato a 160° per 10 minuti, successivamente elimino carta ed il contenuto per la cottura in bianco e lascio ancora per 5 minuti.

Tolgo dal forno e lascio raffreddare su una gratella.

 

CREMOSO ALL’ANANAS E FRUTTO DELLA PASSIONE

img_5071

  • 150 gr di Purea di Ananas e Frutto della Passione
  • 50 gr di Panna Fresca
  • 58 gr di Tuorlo
  • 20 gr di Zucchero Semolato
  • 84 gr di Cioccolato Bianco al 29%
  • 10 gr di Burro di Cacao
  • 25 gr di Burro morbido
  • 3,5 gr di Colla di Pesce

Taglio il cioccolato bianco e lo metto nel recipiente del minipimer assieme al burro di cacao.

Mischio la purea di frutta, la panna e gli zuccheri liquidi in un pentolino e porto alla temperatura di 50°.

In una ciotola lavoro i tuorli con lo zucchero semolato e diluisco gradualmente con il composto di frutta e panna.

Metto la colla di pesce in acqua freddissima.

Metto il recipiente a bagnomaria e porto alla temperatura di 83°, poi verso sul cioccolato, mescolo e finisco di lavorarlo con il minipimer, ottenendo un composto liscio ed omogeneo.

Aggiungo prima la colla di pesce e poi il burro a pezzetti e mescolo bene fino a che non sono certa che tutto sia sciolto e ben amalgamato.

Verso il cremoso in un contenitore, faccio rassodare con pellicola a contatto in frigo per una notte.

CREMA AL MASCARPONE

img_5070

  • 100 gr di Mascarpone
  • 50 gr di Panna
  • 20 gr di Latte Condensato
  • ¼ di Bacca di Vaniglia

In una ciotola fredda di freezer verso panna e mascarpone ed inizio  frullare con le fruste freddissime.

Verso il latte condensato e la polpa di Vaniglia.

Monto bene fino a che la crema avrà raggiunto una buona consistenza.

La crema è pronta ad essere utilizzata.

ASSEMBLAGGIO

Per l’assemblaggio c’è poco da descrivere, basta far andare la fantasia!

Io ho usato varie bocchette e sac-à-poche per fare tanti ciuffi: mi piace l’aspetto finale casuale ma molto “artistico”.

Ho poi terminato con tanti fiorellini, meglio se di un colore contrastante, e con un bel nastro di raso viola.

La crostata è prontissima ad essere gustata! 🙂

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: