Drip Cake Ice Cream

img_4633

Sono del parere che, alle volte, sia necessario fare quello che abbiamo in mente senza che si presenti l’occasione adatta, soprattutto se “l’occasione adatta” è lontana all’orizzonte.

È il caso di questa torta, pensata a lungo, sperando che ci fosse un’occasione buona per prepararla….

Mi piaceva molto l’idea di una torta divertente e colorata, con un pan di spagna al cioccolato bianco e limone, una crema di farcitura al gusto di  milkshake alla vaniglia e una bagna ai lamponi.

Per la decorazione ho pensato ad uno dei temi più in voga, ovvero quello del “gelato sciolto” che crea la colatura sul bordo della torta, un tema che mi piace perché mi dà la possibilità di sbizzarrirmi con i colori 🙂

 

PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO BIANCO

img_4643Dosi per 3 stampi da 18 cm di diametro

  • 150 gr di Uova
  • 100 gr di Zucchero Semolato
  • 1 Buccia grattugiata di un Limone Bio
  • 1 Pizzico di Sale
  • 75 gr di Tuorli
  • 83 gr di Farina di Grano Tenero
  • 10 gr di Fecola
  • 70 gr di Cioccolato Bianco
  • 30 gr di Burro di Cacao
  • 3 cucchiaini di Lievito in polvere

Taglio il cioccolato bianco e lo sciolgo a bagnomaria; aggiungo il burro di cacao e lascio da parte.

In una ciotola riunisco lo zucchero, la buccia grattugiata del limone ed un pizzico di sale.

Verso le uova intere leggermente sbattute e poi monto il composto.

A metà della lavorazione aggiungo i tuorli (anch’essi leggermente sbattuti) a filo e continuo a montare fin quando la massa sarà gonfia e spumosa.

Aggiungo molto delicatamente la farina, la fecola e il lievito mescolati e setacciati.

A questo punto devo incorporare il cioccolato bianco: prendo una parte del composto, lo verso in un recipiente con i bordi alti assieme al cioccolato e poi emulsiono con il frullatore ad immersione.

Verso il tutto nella ciotola più grande e amalgamo delicatamente, sempre seguendo i movimenti per inglobare aria nell’impasto.

Inforno a 170° (forno ventilato) per 20 minuti (per singolo strato)

Una volta che gli strati sono cotti e raffreddati, li conservo in frigorifero avvolti in pellicola trasparente.

 

 

BAGNA AI LAMPONIimg_4644

  • 80 gr di Lamponi
  • 150 gr di Acqua
  • 15 gr di Estratto di Vaniglia
  • 50 gr di Zucchero Semolato

In un pentolino verso l’acqua, lo zucchero ed i lamponi; se ho dei vecchi baccelli di vaniglia li metto in infusione.

Porto a bollore e lascio per un paio di minuti sul fuoco basso.

Passo tutto al colino per eliminare i semi dei lamponi e lascio raffreddare.

In ultimo verso l’estratto di vaniglia.

 

CREMA AL MILKSHAKE ALLA VANIGLIA

  • 250 gr di Mascarpone
  • 125 gr di Panna Fresca
  • 10 cucchiaini di Preparato per Milkshake alla Vaniglia

Sciolgo il preparato al milkshake nella panna.

In una ciotola freddissima (lasciata assieme alle fruste in freezer per una decina di minuti) verso il mascarpone e la panna aromatizzata e monto con le fruste fino a raggiungere una buona consistenza.

A questo punto riprendo il pan di spagna ed assemblo la torta, bagnando i singoli strati (da entrambi i lati) con la bagna e dividendo la crema, avendo l’accortezza di tenerne da parte un po’ per creare poi la pallina di “gelato”.

Metto la torta in frigo a riposare per almeno un paio d’ore.

 

CREMA MERINGATA AL BURRO

img_4648

  • 50 gr di Albumi
  • 70 gr di Zucchero Semolato
  • 200 gr di Burro (morbido)
  • 1/2 Baccello di Vaniglia

Verso gli albumi in una ciotola che metto su una pentola con dell’acqua in ebollizione e inizio a montare con le fruste.

Aggiungo lentamente lo zucchero, poco per volta e d intanto controllo la temperatura della meringa: deve arrivare a 60°.

Una volta raggiunti i 60°, tolgo dal fuoco e continuo a lavorare la meringa fino a che raggiunga la temperatura ambiente.

Aggiungo il burro a pezzetti e lavoro bene con le fruste per incorporarlo bene, prima di esaurire il burro incorporo la polpa del baccello di vaniglia.

Quando avrò aggiunto tutto il burro, metto per 5 minuti in frigo così che la crema raggiunga una buona consistenza, dopodiché sarà pronta all’uso.

 

GANACHE COLORATA

  • 100 gr di Cioccolato Bianco tagliato in pezzi
  • 40 gr di Panna Fresca
  • Colorante alimentare q.b.

In un pentolino scaldo la panna.

Aggiungo il cioccolato e lascio sciogliere.

Faccio raffreddare e poi mischio il colorante alla ganache fino a raggiungere la nuance desiderata.

Per facilitare l’operazione di “colatura”, metto la ganache in una sac-à-poche che poi taglierò in punta.

 

“GELATO SCIOLTO”

Per simulare il gelato sciolto si crea un cake pop, cioè una pallina di pan di spagna e qualche cucchiaio di crema della farcitura, lavorati al mixer per creare un impasto morbido che poi andrà ricoperto di ganache colorata e sprinkles.

 

img_4649

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...