Crostata estiva al Mango e Lamponi

L’Estate! La stagione più attesa ed amata…. ma alle volte faremmo volentieri a meno del caldo afoso che offusca quella voglia di vivere a fondo le vacanze ed in generale i momenti di relax dopo le attività quotidiane!
Allora cosa c’è di meglio di una crostata fresca ed estiva? …ma senza accendere il forno!!!

 

IMG_0090

Base di Biscotti (Dosi per uno stampo di 35 x 11 x 2,5):
200 gr di Digestive (o altro biscotto/frollino)
100 gr di Burro fuso

Sbriciolo i biscotti nel mixer ed aggiungo il burro fuso.
Compatto il composto nello stampo, avendo cura di mettere sul fondo un foglio di carta forno per evitare che il fondo della crostata rimanga attaccato.
Metto in frigorifero per rassodare, serve almeno mezz’ora.

Coulis al Mango e Lamponi:
150 gr di Lamponi
150 gr di Mango sbucciato e tagliato a dadini
1 foglio di colla di pesce diviso a metà.
Acqua
Zucchero
Limone

Metto le due metà del foglio di colla di pesce in acqua fredda.
Preparo la frutta separatamente, in due pentolini.
Metto un cucchiaio di acqua, un cucchiaio di zucchero e qualche goccia di limone.
Porto a bollore e lascio un attimo sul fuoco, poi setaccio i due composti per eliminare semi e fibre.
Il composto deve essere abbastanza denso, nel caso fosse un po’ liquido metto nuovamente sul fuoco fino a quando non raggiunge una buona consistenza.
Lascio raffreddare per qualche minuto e poi aggiungo la colla di pesce ben strizzata.
Mescolo bene.

Crema al Mascarpone:
225 gr di Mascarpone
30 gr di Tuorlo
20 gr di Acqua
55 gr di Zucchero

In un pentolino metto acqua e zucchero e porto ad una temperatura di 115°.
In un piccolo contenitore frullo il tuorlo e verso lo sciroppo che nel frattempo avrà raggiunto i 120° circa.
Continuo a lavorare il composto col frullatore fino a che non si sarà raffreddato (ci vorranno almeno 5-7 minuti) e sarà diventato gonfio e spumoso.
Aggiungo il mascarpone al quale avrò avuto cura di eliminare ogni parte liquida.
Incorporo bene fino ad avere una crema liscia ed omogenea.

Assemblaggio:
Tolgo lo stampo dal frigorifero, verso la crema al mascarpone e le due coulis, con uno stecchino formo una decorazione astratta, completo con dei lamponi e delle fettine di mango.
Lascio rassodare in frigorifero per una notte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: