Torta a strati con Meringa e Fragole ~ Strawberry Meringue Layer Cake di Nigella

IMG_20170618_183653_580

Da fan di Nigella, anche questo mese vorrei tentare la fortuna vincendo il suo ultimo libro nel “Cookalong” , che altro non sarebbe che un concorso mensile organizzato sul suo sito, nel quale viene premiata la foto dell’esecuzione più bella di una delle ricette tratte dai suoi numerosi libri.
Per il mese di Giugno viene richiesto di riprodurre la “STRAWBERRY MERINGUE LAYER CAKE” ed io ho voluto provare a realizzarne una molto romantica, utilizzando i toni del rosa, decorandola con dei fiori… speriamo che la mia idea piacerà a Nigella 🙂

Il dolce è composto da una burrosa base profumata alla vaniglia e da croccante ed impalpabile meringa e scaglie di mandorle, impreziosita da un fresco ripieno di panna e fragole… che altro dire… semplicemente una delizia!

Ingredienti:
125 gr. di Farina di Grano tenero
25 gr. di Farina di mais
1 Cucchiaino di Lievito in polvere
100 gr. di Burro pomata
300 gr. di Zucchero
4 uova
2 Cucchiaini di estratto di Vaniglia
2 Cucchiai di latte
50 gr. di Mandorle a filetti
400 ml di Panna
250 gr. di Fragole

Procedimento:
Preriscaldo il forno (statico) a 200° C
Imburro ed infarino due teglie da 22 cm di diametro.

Setaccio in una ciotola le due farine e il lievito.

In un’altra ciotola lavoro bene il burro con una spatola, aggiungo 100 gr. di zucchero e mescolo fino a che il composto diventa cremoso.

Separo gli albumi dai tuorli e verso questi ultimi nel composto di burro e zucchero, tenendo da parte gli albumi per la meringa.

Aggiungo delicatamente gli ingredienti secchi, la vaniglia ed il latte.
Divido la miscela tra le due teglie.

Sbatto gli albumi a neve, aggiungo gradualmente i restanti 200 gr. di zucchero.
Divido a metà la meringa e la verso sulla parte superiore del composto già preparato e pronto in teglia e spargo uniformemente le mandorle.

Metto in forno per 30-35 minuti, fino a quando la meringa cosparsa di mandorle sarà di un bel dorato scuro.
Lascio che le torte si raffreddino nelle loro teglie.

Monto la panna e taglio le fragole.
Assemblo il dolce: la prima torta sarà capovolta, con la meringa sotto e la parte spugnosa in alto. Aggiungo panna e fragole e poi chiudo con la seconda torta che dovrà avere la parte spugnosa in basso.
Premo leggermente e con delicatezza per fissare bene la composizione.

Consiglio:
Questo dolce può essere variato sostituendo il ripieno con dell’ottima crema profumata al limone e frutta esotica; il gusto leggermente acidulo di mango, papaya e ananas si accompagnerà a meraviglia con la dolcezza della meringa!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: